Vino d'Autore - Il Magazine del Vino

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Vino d'Autore - Il Magazine del Vino

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa S. Eliseo profeta

Date rapide

Oggi: 14 giugno

Ieri: 13 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Vino d'Autore Costiera Amalfitana

Il Magazine del Vino

Vino d'Autore - Il Magazine del Vino Il Magazine del Vino

Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - GourmetHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: Territorio e AmbienteCresce Origin Italia: entra nell’Associazione il Consorzio di tutela IGP Clementine del Golfo di Taranto

Vigne Irpine a Santa Paolina i grandi vini della provincia di Avellino

Territorio e Ambiente

Origin Italia, Taranto, Consorzio di tutela IGP Clementine del Golfo di Taranto

Cresce Origin Italia: entra nell’Associazione il Consorzio di tutela IGP Clementine del Golfo di Taranto

L’Associazione dei Consorzi IG rappresenta oltre il 95% dei prodotti DOP IGP

Inserito da (Admin), lunedì 29 aprile 2024 18:02:36

All'indomani della pubblicazione in Gazzetta Europea della Riforma comunitaria delle IG, il Consorzio di tutela IGP Clementine del Golfo di Taranto entra a far parte di Origin Italia, l'Associazione Italiana Consorzi Indicazioni Geografiche, che arriva così a rappresentare 79 Consorzi di tutela, una Associazione di settore e ben oltre il 95% delle Indicazioni Geografiche italiane. Un importante ingresso, quello della IG pugliese, che significa un ulteriore rafforzamento del posizionamento di Origin Italia, punto di riferimento per i prodotti IG italiani.

 

"Origin Italia continua a crescere, confermandosi la rete prioritaria del sistema dei Consorzi italiani dell'agroalimentare - commenta Cesare Baldrighi, Presidente di Origin Italia - un network nazionale che ormai rappresenta tutte le filiere del settore e i rispettivi territori d'origine divenendo una voce imprescindibile all'interno dei tavoli di discussione dello sviluppo delle politiche del settore, l'esempio più rappresentativo è il peso che Origin Italia ha avuto nell'ambito della Riforma europea delle IG che proprio in queste ore diventa attuativa con la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale dell'UE".

 

Il Consorzio di tutela IGP Clementine del Golfo di Taranto è nato recentemente, ma già rappresenta gran parte della produzione locale, con una superficie di 700 ettari per una produzione stimata per ettaro di circa 400 quintali all'anno. ""Da soli possiamo fare così poco: insieme possiamo fare così tanto": da sempre nel mio cammino professionale e personale mi sono ispirata a questa frase di Helen Keller, una straordinaria donna che volò oltre i suoi limiti: sorda e cieca sin da piccolissima, ma grazie a una volontà di ferro riuscì a imparare a scrivere e a parlare, fino a laurearsi nel 1904", il commento di Daniela Barreca, Presidente del Consorzio - "ho sempre creduto nel valore della rete, nel nostro campo quella "filiera" capace di accrescere e moltiplicare la produzione e il valore di ogni azienda agroalimentare, perché questo è il nostro fine ultimo: creare reddito e prosperità per i nostri consorziati in primis, e in per il Paese intero e con questo spirito oggi iniziamo questo nuovo percorso insieme a Origin Italia, certa che potrà rappresentare un valore aggiunto per tutte le nostre aziende consorziate".

 

Le Clementine del Golfo di Taranto IGP sono i frutti allo stato fresco ottenuti dalla specie Citrus clementine Hort. ex Tanaka, nelle varietà Comune, Fedele, Precoce di Massafra o Spinoso, Grosso Puglia, ISA, SRA 63, SRA 89. La zona di produzione delle Clementine del Golfo di Taranto IGP comprende l'intero territorio dei comuni di Palagiano, Massafra, Ginosa, Castellaneta, Palagianello, Taranto e Statte, in provincia di Taranto, nella regione Puglia. Le Clementine del Golfo di Taranto IGP si caratterizzano per la forma sferoidale, dai poli leggermente schiacciati; buccia liscia o leggermente rugosa, di colore arancio, con un massimo del 30% di colorazione verde. Il frutto è privo di semi, con una tolleranza del 5% di frutti contenenti al massimo tre semi. La loro diffusione nella zona di Taranto risale al XVIII secolo. Dopo la Seconda guerra mondiale, grazie alla Riforma Fondiaria, che consentì di mettere a disposizione degli agricoltori adeguate risorse idriche, si registrò un'espansione e specializzazione della coltivazione di agrumi nel territorio del golfo di Taranto, consentendole di assumere la connotazione di coltura preminente nella zona.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Vino d'Autore!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Daniela Barreca Presidente Consorzio Agrumicoltori Tarantini Daniela Barreca Presidente Consorzio Agrumicoltori Tarantini

rank: 10263100

Territorio e Ambiente

Tartufo in Campania: l’innovativo software per la gestione del comparto dei funghi e dei tartufi realizzato dall’Osservatorio dell’Appennino Meridionale per la Regione Campania

Si intensifica l'attività di ricerca sul tartufo campano sviluppata dall'Osservatorio dell'Appennino Meridionale in sinergia con l'Assessorato all'Agricoltura della Regione Campania. È stato presentato ad un pubblico di esperti, associazioni di categoria e ‘cavatori' l'innovativo software gestionale...

Il Natale sostenibile di Perlage Winery

Anche quest'anno Perlage Winery ha scelto di promuovere un Natale all'insegna della sostenibilità ambientale e sociale. Come da tradizione ormai, l'azienda di Farra di Soligo, in occasione delle feste invernali finanzia progetti del territorio, allo scopo di sensibilizzare su tematiche sociali, culturali...

Torrioni Wine House, cultura pop ed eccellenze del gusto nel villaggio ecoturistico Montenigro

Musica e cultura popolare, enogastronomia d'eccellenza, letteratura, accoglienza e sostenibilità, sono questi gli assi portanti di Torrioni Wine House, evento finanziato dalla Regione Campania nell'ambito del POC Campania 2014-2020 Azione 4 "Giugno 2019 - giugno 2020", in programma per giovedì 29 luglio...

Il mondo del grande Barolo piange la scomparsa di Luigi Pira

Il mondo del vino piange la scomparsa di Luigi Pira, storico viticoltore e simbolo di un territorio, quello di Serralunga d'Alba, oggi famoso per il suo Barolo. A darne notizia è la famiglia con un breve post pubblicato ieri sulla pagina Instagram dell'azienda: "Ieri Luigi Pira ci ha lasciato; fondatore...

“MONTEFALCO-SPOLETO GRAND TOUR”: La web serie dedicata al vino va in onda sui canali social del Consorzio

MONTEFALCO (PERUGIA) - Se le serie televisive, proprio in questo periodo, hanno raggiunto l'apice del successo, anche il vino non può che fare la sua parte. Il Consorzio Tutela Vini Montefalco lancia sul web "Montefalco-Spoleto Grand Tour", vero e proprio format tv incentrato sul territorio, i vini e...

Vino d'Autore - Il Magazine del Vino

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.