Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa S. Filippo Neri sacerdote

Date rapide

Oggi: 26 maggio

Ieri: 25 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Vino d'Autore - Il Magazine del VinoVino d'Autore Costiera Amalfitana

Il Magazine del Vino

Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - GourmetAmalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Vino d'Autore

Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - GourmetAmalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: News e attualità

News e attualità

<<<12345>>>

Il Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano è partito da lontano per raggiungere l’obiettivo

Il Vino Nobile di Montepulciano è la prima Denominazione italiana a fregiarsi del marchio di sostenibilità Equalitas dopo un percorso lungo un triennio

Ancora pioniere il Consorzio della prima Docg d’Italia che grazie al marchio di certificazione secondo la norma Equalitas è il primo distretto vitivinicolo italiano in questa direzione. Riccardo Ricci Curbastro, Presidente Equalitas: “Un segnale importante per l’intero sistema delle denominazioni del vino del nostro Paese”. Andrea Rossi, presidente Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano: «Un percorso strategico e di educazione ai nuovi assetti manageriali condiviso con le nostre imprese»

Scritto da (Massimiliano D'Uva), mercoledì 25 maggio 2022 11:54:54

Ultimo aggiornamento mercoledì 25 maggio 2022 11:54:54

Il Vino Nobile di Montepulciano è la prima Denominazione italiana a fregiarsi del marchio di sostenibilità Equalitas dopo un percorso lungo un triennio

E' ora ufficiale: il Vino Nobile di Montepulciano è la prima denominazione italiana ad aver ricevuto il marchio di certificazione di sostenibilità secondo lo standard Equalitas. La notizia è stata annunciata nella sede di Federdoc, tra i partner del percorso, in occasione della presentazione del traguardo che ha riguardato la denominazione toscana come la prima in Italia in questo senso. «L'obiettivo che ci siamo posti...

Nominata dal nuovo Consiglio la giovane produttrice (ex vicepresidente) sarà alla guida della denominazione

Doc Orcia: Giulitta Zamperini è il nuovo presidente del Consorzio di Tutela

Donatella Cinelli Colombini (presidente uscente) sarà la vicepresidente del Consorzio insieme al confermato Roberto Terzuoli. Un Consiglio in parte rinnovato per dare continuità all’eccellente lavoro svolto dalla precedente amministrazione. Obiettivo arrivare al passaggio da Doc a Docg

Scritto da (Massimiliano D'Uva), sabato 14 maggio 2022 10:07:37

Ultimo aggiornamento sabato 14 maggio 2022 10:08:58

Doc Orcia: Giulitta Zamperini è il nuovo presidente del Consorzio di Tutela

Sarà Giulitta Zamperini a guidare per i prossimi tre anni il Consorzio del Vino Orcia. La giovane imprenditrice vinicola, già vicepresidente nei due precedenti mandati, è stata infatti nominata presidente del Consorzio dal nuovo consiglio di amministrazione riunitosi nei giorni scorsi. Al suo fianco ci saranno l'ex presidente del Consorzio, Donatella Cinelli Colombini, e il già vicepresidente Roberto Terzuoli. Classe...

L’Istituto di Tutela Grappa del Trentino sarà presente al Vinitaly di Verona con tutte le etichette

Grappa del Trentino: a Vinitaly nuovo stand per l’Istituto di Tutela

Nuovo look e posizione a Vinitaly per la grappa per eccellenza che si presenta per la prima volta in partnership con il Consorzio Vini del Trentino. Un nuovo stand compatto che ospiterà la totalità delle etichette trentine in degustazione, oltre a produttori in presenza

Scritto da (Massimiliano D'Uva), martedì 5 aprile 2022 10:47:59

Ultimo aggiornamento martedì 5 aprile 2022 10:47:59

Grappa del Trentino: a Vinitaly nuovo stand per l’Istituto di Tutela

Vinitaly nuovo, look nuovo. Pad. 3 (Trentino) Stand D1, sono le nuove coordinate per trovare l'Istituto Tutela Grappa del Trentino e scoprire i gioielli della distillazione storica in uno spazio che ospiterà la totalità delle etichette dei soci che hanno fornito una grappa giovane e una invecchiata. La verà novità che si noterà nello spazio, ampiamente visibile grazie alla posizione all'ingresso del padiglione Trentino,...

Al via l’Anteprima del Vino Nobile di Montepulciano il 24 marzo con le “stelle” all’annata

Generazione “Z”: il consumatore di domani è già arrivato in cantina

Il Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano alla vigilia del grande evento lancia i risultati di una indagine sui consumatori tra i 20 e i 25 anni: ancora poco esperti, ma appassionati di sostenibilità. Alle 10.30 in Fortezza la cerimonia di assegnazione delle stelle alla vendemmia 2021

Scritto da (Massimiliano D'Uva), mercoledì 23 marzo 2022 17:02:59

Ultimo aggiornamento mercoledì 23 marzo 2022 17:02:59

Generazione “Z”: il consumatore di domani è già arrivato in cantina

Arrivano in cantina grazie a internet; prediligono la visita con una degustazione, spendono entro i 60 euro a persona e sono molto interessati alle pratiche di sostenibilità. Sono i consumatori della generazione "Z", tra i 20 e i 25 anni in particolare, gli stessi sui quali il Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano, insieme all'Amministrazione Comunale, ha voluto approfondire la conoscenza grazie a una indagine che...

Storico accordo di collaborazione tra il Consorzio e l’Istituto, insieme oltre 100 aziende

Grappa e vino: in Trentino Istituto Grappa e Consorzio Vini Trentino insieme per promuovere territorio, qualità e storie in sinergia

Bruno Pilzer (presidente Istituto Tutela Grappa del Trentino): «Fondamentale la sinergia, ora più che mai». Pietro Patton (presidente Consorzio Vini del Trentino) «Il Consorzio promuove lo sviluppo del territorio a 360°»

Scritto da (Massimiliano D'Uva), venerdì 25 febbraio 2022 11:21:11

Ultimo aggiornamento venerdì 25 febbraio 2022 11:21:11

Grappa e vino: in Trentino Istituto Grappa e Consorzio Vini Trentino insieme per promuovere territorio, qualità e storie in sinergia

Che il Trentino fosse la patria del gioco di squadra non è una novità, come lo è la storica collaborazione che da inizio anno vedrà insieme due importanti istituzioni del territorio collaborare per la promozione e la comunicazione. L'Istituto Tutela Grappa del Trentino (25 soci) e il Consorzio Vini del Trentino (oltre 90 soci) si sono infatti ufficialmente legati da una partnership per la gestione delle risorse umane...

Vini, Tutela, Qualità, Salute, Benessere, Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano

Nutriscore e Cancer Plan: Commissione Ue guardi alle identità del vino

Interviene il Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano sulla proposta di “bollino nero” al vino e al contempo sulla proposta da parte della Commissione BECA del piano di azione per la lotta contro il cancro che torna ad annoverare anche il vino tra i prodotti da non consumare

Scritto da (Massimiliano D'Uva), martedì 8 febbraio 2022 15:18:00

Ultimo aggiornamento martedì 8 febbraio 2022 15:18:00

Nutriscore e Cancer Plan: Commissione Ue guardi alle identità del vino

«Non sembra possibile che lo stesso organo istituzionale che in questi anni ha contribuito in maniera forte alla conoscenza del vino italiano, ma non solo, attraverso attività di finanziamento come l'OCM, oggi voglia demonizzarlo mettendo un "bollino nero" per attrarre l'attenzione del consumatore a consumarlo con precauzione». Così il presidente del Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano, Andrea Rossi, sulla possibilità...

Inaugurato il parco donato alla comunità dai produttori di Vino Nobile di Montepulciano

Alberi, non parole: a Montepulciano nasce il bosco piantato dai viticoltori

E’ proseguita con la messa a dimora di nuove 400 piante l’iniziativa portata avanti dal Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano dal 2019 per contrastare l’inquinamento e i cambiamenti climatici. Testimonial d’eccezione hanno piantato gli alberi con i bambini delle scuole primarie del territorio in segno di educazione all’ambiente

Scritto da (Massimiliano D'Uva), giovedì 18 novembre 2021 18:31:45

Ultimo aggiornamento giovedì 18 novembre 2021 18:31:45

Alberi, non parole: a Montepulciano nasce il bosco piantato dai viticoltori

Prende il nome del progetto che dal 2019 il Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano ha portato avanti con alcuni partner. "Alberi, non parole" quindi, da oggi, giovedì 18 novembre, è ufficialmente il nome del bosco che è nato negli spazi antistanti l'ingresso degli Ospedali Riuniti della Valdichiana Senese, a Montepulciano. Nella mattinata è stata infatti scoperta la targa che oltre al titolo del parco riporta i soggetti...

Il vino italiano cresce in Cina, ma rappresenta solo il 10% del vino importato, Eva Xia (Vinehoo) fa una analisi dei motivi

Sangiovese e Nebbiolo: i vitigni star del vino italiano in Cina

L’Etna è l’attrazione più famosa, mentre Prosecco e vini organici potranno essere il cavallo di Troia per il vino italiano nel mercato cinese, ma per ora la morbidezza dei vini americani, cileni e l’eleganza dei francesi ha avuto la meglio.

Scritto da (Massimiliano D'Uva), giovedì 4 novembre 2021 17:36:35

Ultimo aggiornamento giovedì 4 novembre 2021 17:36:35

Sangiovese e Nebbiolo: i vitigni star del vino italiano in Cina

Icon Italy, a dicembre, si pone come evento per sfondare nel mercato locale Alta acidità, tannino marcato, molto astringente in bocca. Così molti consumatori cinesi descrivono il vino italiano e queste sono anche alcune delle principali difficoltà che spiegano il perché dall'Italia arrivi in Cina solo il 10% del vino importato. I consumatori sono abituati a vini più dolci e amabili, come quelli provenienti dai mercati...

Vini, News, Attualità, Contenzioni, Abruzzo

Vino Nobile di Montepulciano: contenzioso vinto sull’Abruzzo

Il Consorzio ha stabilito un atto di transazione con l’azienda abruzzese Ettore Galasso che imbottigliava un vino denominato “Nobile delle Rocche” a base di Montepulciano d’Abruzzo. Sempre più evidente l’importante di maggiore chiarezza sulle etichette

Scritto da (Massimiliano D'Uva), martedì 2 novembre 2021 12:11:20

Ultimo aggiornamento martedì 2 novembre 2021 12:11:20

Vino Nobile di Montepulciano: contenzioso vinto sull’Abruzzo

"Non immettere sul mercato ulteriori bottiglie recanti l'etichetta contestata, sostituire l'etichetta contestata nelle bottiglie non ancora immesse in commercio e distruggere le etichette in suo possesso; eliminare la dicitura dal proprio sito internet e dalla pubblicità in generale nonché a non utilizzare in futuro la stessa come marchio di fatto". Si è concluso con questo atto di transazione il contenzioso tra il Consorzio...

A novembre torna dopo il lockdown il road show delle cantine italiane promosso da Vinehoo

Icon Italy: la Cina riapre le porte al mercato dei vini italiani

Non solo grandi gruppi, ma anche piccole cantine: è l’occasione di ripartenza e consolidamento in uno dei mercati con più potenziale per il vino italiano che in Cina vale attualmente circa 150 milioni di euro e per il gruppo Vinehoo è il riferimento

Scritto da (Massimiliano D'Uva), giovedì 30 settembre 2021 12:15:23

Ultimo aggiornamento giovedì 30 settembre 2021 12:15:23

Icon Italy: la Cina riapre le porte al mercato dei vini italiani

La Cina torna a spingere il vino italiano e riparte da uno degli eventi di maggior successo degli ultimi anni: "Icon Italy". Si svolgerà infatti a novembre il "roadshow" che porterà letteralmente a spasso per le principali città cinesi le grandi cantine italiane. Per la prima volta tuttavia, parteciperanno non soltanto i grandi nomi del vino, ma altre venti cantine selezionate tra le medio piccole italiane di qualità,...

Cominciata la raccolta del Sangiovese, con un calo in linea con i dati regionali, ma qualità elevata

Vino Nobile di Montepulciano: al via la prima vendemmia delle “Pievi”

Il 2021 sarà ricordato nella storia a Montepulciano perché ufficialmente è il primo anno in cui si vendemmia anche per la nuova tipologia di Vino Nobile di Montepulciano, quella che avrà la menzione “Pieve”. E intanto pieno di turisti con la possibilità di vivere la vendemmia che a Montepulciano dà lavoro a oltre mille stagionali, soprattutto giovani

Scritto da (Massimiliano D'Uva), lunedì 27 settembre 2021 12:30:43

Ultimo aggiornamento lunedì 27 settembre 2021 12:30:43

Vino Nobile di Montepulciano: al via la prima vendemmia delle “Pievi”

Un vigneto di Sangiovese o complementari autoctoni che abbia superato i 15 anni di età, che faccia parte della proprietà aziendale, con una resa per ettaro ancora più ristretta rispetto alla normalità. Il tutto da mettere in cantina per almeno tre anni. E' cominciata con questo presupposto la vendemmia 2021 a Montepulciano dove le aziende da questa annata potranno mettere in produzione la nuova tipologia di Vino Nobile...

Sotto la scia del claim nasce il nuovo portale del Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano

Vino Nobile di Montepulciano: on line il sito “a glass of beauty”

Tra storia, paesaggio e informazioni per gli enoturisti, è on line il nuovo sito internet del Consorzio progettato sul tema “un calice di bellezza” che da ormai un anno caratterizza parte della comunicazione istituzionale

Scritto da (Massimiliano D'Uva), giovedì 16 settembre 2021 15:39:46

Ultimo aggiornamento giovedì 16 settembre 2021 15:39:46

Vino Nobile di Montepulciano: on line il sito “a glass of beauty”

Un calice attraverso il quale si intravedono le bellezze di Montepulciano: non solo paesaggio, non solo vigneti, ma anche arte, enogastronomia, emozioni. "Vino Nobile di Montepulciano: a glass of beauty". E' questo il claim studiato dal Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano che ha caratterizzato, già dal 2020, le attività promozionali istituzionali, dagli spot televisivi a quelli cartacei, passando per i social e...

Dal 17 al 19 settembre 2021 ad Umbriafiere riparte l’evento storico con le ultime novità del settore

AnteprimAgriumbria: a Umbriafiere appuntamento con l’agricoltura

Il Covid-19 non ferma uno degli appuntamenti più storici dell’agricoltura italiana che torna con una edizione speciale, per lanciare un segnale di speranza, ma soprattutto di ripartenza.

Scritto da (Massimiliano D'Uva), giovedì 29 luglio 2021 17:14:35

Ultimo aggiornamento giovedì 29 luglio 2021 17:14:35

 AnteprimAgriumbria: a Umbriafiere appuntamento con l’agricoltura

Il futuro dell'agricoltura si dà appuntamento dal 17 al 19 settembre 2021 ad AnteprimAgriumbria che con il 2021 riparte da quella mancata 52 esima edizione sfumata a causa del Covid-19. Date da segnare quindi per arrivare nei padiglioni di Umbriafiere, a Bastia Umbra (Pg), con una edizione speciale, una sorta di primo appuntamento per rivederci a marzo 2022. «Quella del 2021 vuole essere un'edizione speciale di Agriumbria,...

Dal 25 maggio scorso l’Unione europea ha uniformato le procedure per i controlli sui distillati

Invecchiamento distillati: la grappa del Trentino fa scuola in Europa

Bruno Pilzer (presidente Istituto Tutela Grappa del Trentino): «In Italia siamo avanti sul controllo e sulle procedure di invecchiamento dei distillati, bene che ora sia un regolamento Ue».

Scritto da (Massimiliano D'Uva), lunedì 14 giugno 2021 11:50:50

Ultimo aggiornamento lunedì 14 giugno 2021 11:52:17

Invecchiamento distillati: la grappa del Trentino fa scuola in Europa

Non è una novità per il Trentino, ma bene che ci sia un regolamento uniformato a livello europeo sulla questione. Il mondo della Grappa del Trentino accoglie così l'entrata in vigore, dallo scorso 25 maggio, del nuovo regolamento europeo che disciplina regole e controlli sull'invecchiamento dei distillati, quindi anche per la grappa. Che in realtà tuttavia in Italia, e in Trentino nello specifico, già aveva regole ferree...

Toscana, Emilia Romagna, Terre di Vino, Movimento del Vino Toscana

Con Bike&Wine Press riparte l’enoturismo sostenibile tra Emilia e Toscana

Una settimana di visite in cantina, a motore spento (solo e-bike) e pieno contatto con la natura, per raccogliere le testimonianze delle imprese vitivinicole e capire come cambierà l’accoglienza nel dopo Covid. Iniziativa di due “firme” del settore in partnership con MTV-Movimento Turismo del Vino Toscana, FIAB-Federazione Italiana Ambiente Bici e Unione Montana Comuni del Mugello, con il patrocinio di Unarga-FNSI

Scritto da (Massimiliano D'Uva), venerdì 23 aprile 2021 14:49:32

Ultimo aggiornamento venerdì 23 aprile 2021 14:49:32

Con Bike&Wine Press riparte l’enoturismo sostenibile tra Emilia e Toscana

L'enoturismo riparte nel segno del green e della sostenibilità: stop ai gas di scarico e alle file per i parcheggi, via libera alle e-bike per vivere l'esperienza del turismo del vino in totale armonia con la natura. Il trend wine&bike tourism, già evidenziato nel periodo pre-Covid e destinato a moltiplicarsi nei prossimi anni, è alla base di una "piccola impresa" denominata Bike&Wine Press ideata da due giornalisti specializzati...

Speaker, Marco Sabellico, curatore della guida Garbero Rosso Vini d'Itaia

Vino in Costiera Amalfitana: viaggio fra le migliori espressioni enoiche italiane

Martedì 20 Aprile dalle 16.00 alle 18.00 - Live sul canale Facebook del Distretto Turistico Costa d’Amalfi

Scritto da (Massimiliano D'Uva), lunedì 19 aprile 2021 11:43:27

Ultimo aggiornamento lunedì 19 aprile 2021 11:45:13

Vino in Costiera Amalfitana: viaggio fra le migliori espressioni enoiche italiane

Non perdete il quarto appuntamento del ciclo di masterclass di formazione Growth promosso dal Distretto Turistico Costa d'Amalfi e a cura di Gambero Rosso. Si parlerà di vino con Marco Sabellico, giornalista, curatore della guida di Gambero Rosso Vini d'Italia e volto della trasmissione #stappacongamberorosso. "Quello della Costiera è un territorio che ha tradizioni enologiche e gastronomiche millenarie. Dai tempi della...

Orcia, Siena, Toscana, Vino, Covid-19, Problematiche settore enologico

Orcia DOC e Coronavirus: il blocco del turismo mette in ginocchio l'economia del vino

In Toscana si cominciano a vedere i contraccolpi dell’epidemia Covid-19 su una denominazione che ha il suo primo mercato nell’area di produzione e i turisti esteri come clienti principali. Occorrono misure di intervento per le imprese del settore

Scritto da (Massimiliano D'Uva), venerdì 9 aprile 2021 15:27:14

Ultimo aggiornamento venerdì 9 aprile 2021 16:44:19

Orcia DOC e Coronavirus: il blocco del turismo mette in ginocchio l'economia del vino

Nel cuore della Toscana, in provincia di Siena, l'area dove nasce la Doc Orcia è, in gran parte, iscritta nel patrimonio dell'umanità UNESCO. Questa denominazione è conosciuta come "il vino più bello del mondo" perché si estende su un territorio integro, un capolavoro di bellezza paesaggistica, mantenuto anche dalla mano dei produttori di vino, che purtroppo l'emergenza Covid-19 mette a rischio. Nell'area di produzione...

Randazzo, Catania, Al-Cantàra

VINI/Poesia: Al-Cantara omaggia Mariella Lo Giudice con le “Pillole di poesia” di Martoglio

Il commento di Pucci Giuffrida «Un omaggio al suo carisma, al suo grande talento nella speranza di tornare presto a teatro, ai concerti, al cinema e pure in cantina, recuperando quella socialità e quella condivisione della bellezza che per adesso viviamo solo in video e a distanza»

Scritto da (Massimiliano D'Uva), sabato 27 marzo 2021 09:58:34

Ultimo aggiornamento sabato 27 marzo 2021 09:58:34

VINI/Poesia: Al-Cantara omaggia Mariella Lo Giudice con le “Pillole di poesia” di Martoglio

E' dedicata all'attrice Mariella Lo Giudice, nel decimo anniversario della scomparsa, la nuova rubrica #Pilloledipoesia dell'azienda vinicola Al-Cantàra di Pucci Giuffrida che prende il via il 27 marzo 2021, in occasione della Giornata Mondiale del Teatro, con un video a settimana condiviso ogni sabato sulla pagina ufficiale di Facebook. Si tratta di piccoli frammenti di un evento del maggio 2008, la presentazione della...

Firmato a Montepulciano un protocollo che promuove la sostenibilità forestale nella filiera vino

Sostenibilità: Consorzio e PEFC Italia per l’utilizzo di legno certificato

Dal packaging al legno utilizzato in vigna, dal sughero per i tappi alla realizzazione delle botti. Il Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano e Pefc Italia insieme per sostenere un nuovo percorso di sostenibilità che passa anche attraverso un utilizzo etico delle materie prime forestali. Sostenibilità ambientale e qualità per il consumatore finale sono gli obiettivi dell’accordo

Scritto da (Massimiliano D'Uva), lunedì 22 marzo 2021 16:11:19

Ultimo aggiornamento lunedì 22 marzo 2021 16:11:19

Sostenibilità: Consorzio e PEFC Italia per l’utilizzo di legno certificato

La sostenibilità del Vino Nobile di Montepulciano non si ferma. E' stato infatti firmato un protocollo d'intesa tra il Consorzio dei produttori della Docg toscana e PEFC Italia, organizzazione senza scopo di lucro e non governativa, impegnata a promuovere la gestione sostenibile delle foreste attraverso una certificazione indipendente di terza parte. In sintesi l'accordo prevede la promozione di campagne di formazione...

Vino, Economia, Internazionalizzazione, Banche, Export, Agricoltura, Cantine

Intesa San Paolo sigla un accordo per finanziare le imprese vitivinicole del "Vino Nobile di Montepulciano"

Il rilancio del settore parte da partnership strategiche con finanziamenti dedicati all'innovazione e alla digitalizzazione

Scritto da (Massimiliano D'Uva), giovedì 21 gennaio 2021 13:05:43

Ultimo aggiornamento giovedì 21 gennaio 2021 13:05:43

Intesa San Paolo sigla un accordo per finanziare le imprese vitivinicole del "Vino Nobile di Montepulciano"

Montepulciano, 21 gennaio 2021- È stato siglato a Montepulciano l'accordo di collaborazione tra IntesaSanpaolo e il Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano volto, alla luce dell'emergenza Coronavirus, a rafforzare l'accesso al credito per le aziende della filiera vitivinicola in modo da far fronte al periodo di straordinaria complessità. Sarà così consentito alle imprese vitivinicole consorziate di usufruire di un...

<<<12345>>>

Vigne Irpine a Santa Paolina i grandi vini della provincia di Avellino

Vino d'Autore - Il Magazine del Vino

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.