Ultimo aggiornamento 17 giorni fa S. Cristina vergine

Date rapide

Oggi: 24 luglio

Ieri: 23 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Vino d'Autore Costiera Amalfitana

Il Magazine del Vino

Vino d'Autore - Il Magazine del Vino Il Magazine del Vino

Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - GourmetHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: Eventi e Spettacoli“CANTINE BIKE FRIENDLY”: UN NUOVO PROGETTO CHE ARRICCHISCE IL PORTALE WWW.STRADEDISIENA.IT

Vigne Irpine a Santa Paolina i grandi vini della provincia di Avellino

Eventi e Spettacoli

Siena, Toscana, Vini, Strade del Vino

“CANTINE BIKE FRIENDLY”: UN NUOVO PROGETTO CHE ARRICCHISCE IL PORTALE WWW.STRADEDISIENA.IT

Alberto Tirelli: «L’obiettivo è di offrire una finestra sempre aperta e aggiornata sulle innumerevoli possibilità di visitare, in maniera attiva, la nostra città e il suo territorio, valorizzandone i cammini e il cicloturismo in particolare»

Inserito da (Massimiliano D'Uva), mercoledì 14 luglio 2021 15:43:46

Dopo l'annuncio, avvenuto lo scorso 20 maggio, in occasione della tappa del Giro d'Italia a Montalcino; oggi, 14 luglio, l'assessore al turismo e commercio del Comune di Siena Alberto Tirelli ha illustrato il "Progetto cantine bike friendly" del portale www.stradedisiena.it. Con lui, nella Sala dei Conti del Palazzo Ottieri della Ciaia, Letizia Cesani, delegata per Siena del Movimento Turismo del Vino Toscana.

Il sito nato nell'ambito della gestione associata Terre di Siena Slow che interessa 30 Comuni della Provincia con Siena capofila si arricchisce così di un ulteriore tassello, quello delle cantine bike friendly intese come "luoghi di esperienza", in cui gli amanti delle due ruote, oltre a godere delle bellezze e del paesaggio che li ospita, nonché della storia enoica di terroir conosciuti in tutto il mondo, possono trovare anche un'accoglienza studiata per le loro esigenze con servizi che spaziano dall'utilizzo gratuito dei servizi igienici presenti nella struttura al gonfiaggio della biciletta, la ricarica dei modelli elettrici e l'utilizzo gratuito della wi-fi.

Un piacere per il corpo e la mente lungo percorsi unici che toccano ben 21 realtà vinicole: dal territorio del Chianti Classico a quello della Vernaccia, passando per il Brunello e il Montepulciano fino a Castiglione d'Orcia. Nella sezione: il circuito delle cantine bike friendly è infatti possibile trovarle tutte: Bindi Sergardi - Tenuta I Colli, La Braccesca, Villa a Sesta, Tolaini, Col d'Orcia, Bindella - Tenuta Vallocaia, Cinelli Colombini - Casato Prime Donne, Cinelli Colombini - Fattoria del Colle, Canneto, Ricasoli 1141, Rocca delle Macìe, Cesani, Cantina Campotondo, Poggio Landi, Franco Pacenti, Badia a Coltibuono, Villa La Ripa, Buccia Nera, Camperchi, I Vicini e Tenuta di Bibbiano.

«L'obiettivo - ha sottolineato Tirelli - è di offrire una finestra sempre aperta e aggiornata sulle innumerevoli possibilità di visitare, in maniera attiva, la nostra città e il suo territorio, valorizzandone i cammini e il cicloturismo in particolare».

La bike economy che già l'anno scorso ha fatto registrare una crescita del 10-15 % nelle regioni a più alta vocazione cicloturistica (fonte Ismart e Legambiente) si dimostra così <<un'interessante opportunità per la ripartenza di un settore, come quello turistico, fondamentale per il nostro territorio. Ecco perché come Amministrazione abbiamo voluto sfruttare quelle che sono alcune opportunità che la pandemia ha messo in luce come lo sviluppo di vacanze sostenibili, salutiste, di prossimità e all'aria aperta, che comprendono proprio la bicicletta. In questo quadro non poteva quindi mancare il mondo del vino e la creazione di una rete di cantine "amiche del turismo attivo" grazie alla sottoscrizione di un Protocollo di intesa con il Movimento Turismo del Vino Toscana>>.

«Un progetto che trova perfettamente allineate le nostre cantine che da anni sono impegnate nell'accoglienza dei turisti - come ha fatto sapere Emanuela Tamburini, presidente del Movimento Turismo del Vino Toscana - questa iniziativa assume un valore ancora maggiore perché lega storia, turismo e benessere alle eccellenze che il nostro territorio offre».

L'assessore Tirelli ha poi concluso sottolineando che <<una promozione, in ottica di sinergia integrata, quella della cultura del vino che viaggia su due ruote con quella dei percorsi in bici lungo le "Strade di Siena" che ci auguriamo possa arricchirsi di nuovi soggetti>>.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Vino d'Autore!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 10127109

Eventi e Spettacoli

"AROMATICA" viaggio alla scoperta dei profumi del vino

Sarà un trionfo di aromi e profumi l'appuntamento del 15 giugno sulla Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli Piacentini. Aromatica, questo il nome dell'evento alla prima edizione promosso dalla Strada stessa, nasce per dare l'occasione di scoprire il lato più sorprendente dei vini del territorio: quello...

Cantine Aperte in Toscana con storie di vino... storie di pane…

Matrimonio d'eccezione tra due grandi prodotti della Toscana: i vini e il Pane Toscano Dop insieme per l'edizione 2024 di CantineAperte, l'evento must per i wine lover che torna in tutta la Toscana dal 25 al 26 maggio. Così, oltre alle degustazioni di vino ci saranno dimostrazioni di panificazione, degustazioni...

"Cantine emergenti", tutto esaurito per il tour gratuito in Campania: si parte il 5 aprile

Degustazioni enogastronomiche, musica e visite guidate gratuite nelle "Cantine emergenti" della Campania. È andato tutto esaurito in poche ore il tour del progetto di valorizzazione territoriale programmato e finanziato dalla Regione Campania (fondi POC 2014-2020), attuato da Scabec, in programma dal...

Ad aprile al via il tour gratuito nelle "Cantine emergenti" della Campania

La primavera in Campania parte all'insegna del binomio enogastronomia e musica, con sette eventi gratuiti ospitati dal 5 al 28 aprile in altrettante "giovani" cantine delle province di Avellino, Benevento, Caserta e Salerno, che prevedono visite guidate, degustazioni e concerti dimusica folkloristica....

Sannio Consorzio Tutela Vini al Merano Wine Festival

Anche Sannio Consorzio Tutela Vini sarà al Merano Wine Festival, dal 4 al 6 novembre, per raccontare il Sannio, i suoi vini e i prodotti tipici. ‘Casa Sannio' (ingresso del Kurhaus di Merano) sarà uno dei motivi per accedere al Festival che ogni anno accende le luci sulla qualità, l'origine, l'eccellenza...