Vino d'Autore - Il Magazine del Vino

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Vino d'Autore - Il Magazine del Vino

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa S. Eliseo profeta

Date rapide

Oggi: 14 giugno

Ieri: 13 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Vino d'Autore Costiera Amalfitana

Il Magazine del Vino

Vino d'Autore - Il Magazine del Vino Il Magazine del Vino

Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - GourmetHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: Attualità"Vigna Resilience": a Napoli la prima vigna didattica gestita da studenti

Vigne Irpine a Santa Paolina i grandi vini della provincia di Avellino

Attualità

Educazione e storia si incontrano nelle periferie di Napoli

"Vigna Resilience": a Napoli la prima vigna didattica gestita da studenti

A Napoli si inaugura "Vigna Resilience", un progetto che coinvolge studenti delle scuole periferiche nella gestione di una vigna storica. La collaborazione tra la cantina RadiciVive, il Comune di Napoli, e l'Università "Federico II" mira a formare e integrare i giovani attraverso la viticoltura, valorizzando un'area archeologica riscoperta

Inserito da (Admin), lunedì 22 aprile 2024 14:58:44

Una nuova iniziativa educativa e culturale prende vita a Napoli con l'apertura della "Vigna Resilience", la prima vigna didattica completamente gestita da studenti provenienti dalle scuole delle periferie cittadine. Il progetto, sviluppato dalla cantina RadiciVive in collaborazione con il Comune di Napoli, la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per il comune di Napoli e con il supporto accademico dell'Università di Napoli "Federico II", sarà ufficialmente presentato martedì 30 aprile.

Iniziato nel marzo 2020, durante il picco della pandemia di Covid-19, "Vigna Resilience" è più di un semplice programma di formazione: è un esempio vivente di come l'educazione possa funzionare in simbiosi con la conservazione del patrimonio e l'integrazione sociale. Utilizzando un'area dismessa, ma di grande valore storico e archeologico, il progetto ha trasformato un mausoleo romano e i suoi dintorni in un laboratorio a cielo aperto per gli studenti.

Le scuole partecipanti, tra cui l'Istituto "Russo", "72esimo Palasciano", "Russolillo", "Cigno" e "Risorgimento", hanno avuto l'opportunità di immergersi completamente nel mondo dell'agricoltura e della viticoltura, apprendendo le tecniche di coltivazione della vite e la produzione del vino. Oltre all'aspetto pratico, i programmi didattici hanno anche enfatizzato l'importanza del legame con il territorio e la storia dei Campi Flegrei.

Una delle iniziative più innovative del progetto è la creazione di una etichetta di vino unica, che rappresenta la collaborazione e l'identità di ogni scuola coinvolta. Questo vino, prodotto dalle viti cresciute attorno al mausoleo romano, diventa simbolo di resilienza e di adattabilità degli studenti che si sono impegnati verso la sensibilizzazione ambientale e culturale. Le vendite del vino contribuiranno al finanziamento di futuri progetti educativi nelle scuole statali.

L'evento di presentazione vedrà la partecipazione di figure chiave, inclusa la Soprintendente Rosalia D'Apice, e coinciderà con il debutto dei restauri del mausoleo romano, un altro significativo risultato del progetto.

Gli studenti, trasformati per l'occasione in guide, accompagneranno i visitatori alla scoperta del loro lavoro e dell'importanza storica del sito.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Vino d'Autore!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 10605108

Vino d'Autore - Il Magazine del Vino

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.