Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 giorni fa S. Eugenio papa

Date rapide

Oggi: 2 giugno

Ieri: 1 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Vino d'Autore - Il Magazine del VinoVino d'Autore Costiera Amalfitana

Il Magazine del Vino

Vino d'Autore

Tu sei qui: News e attualitàRimini. I vini della cantina San Valentino tra i migliori al mondo

News e attualità

Rimini, 6 febbraio 202, Vini d'Autore, Riconoscimenti, Premi, Valutazioni, degustazioni

Rimini. I vini della cantina San Valentino tra i migliori al mondo

Valutati con oltre 90 punti dai critici enologici di prestigio internazionale Parker e Suckling

Scritto da (Massimiliano D'Uva), venerdì 7 febbraio 2020 22:11:22

Ultimo aggiornamento venerdì 7 febbraio 2020 22:11:22

I vini della cantina San Valentino, azienda sulle colline riminesi che produce circa 140mila bottiglie l'anno, promossi a pieni voti dai guru del settore, Robert Parker e James Suckling. I duecritici enologici statunitensi, tra i più influenti del mondo, hanno infatti assaggiato e valutato i classici e le riserve della cantina fondata sul colle di Covignano nel 1990 da Giovanni Mascarin e ora nelle sapienti mani del figlio Roberto, che l'ha trasformata insieme ad Alfredo, Enrico e Valentina Aureli, coinvolgendo nel progetto il noto enologo Luca D'Attoma, da anni consulente della San Valentino.

 

I punteggi assegnati ai vini della San Valentino da Parker e Suckling proiettano dunque le vigne della cantina riminese nel panorama internazionale nel quale, tra l'altro, si erano già ritagliate uno spazio di tutto rispetto considerando che il 54% della produzione è esportata in Paesi come Canada, Olanda, Belgio e Danimarca. Il resto del fatturato è realizzato in Italia, tra la Romagna e le Marche.

 

Molte delle varietà prodotte dalla San Valentino, di diverse annate, hanno infatti superato i 90 punti nelle prestigiose scale di gradimento dei due critici di fama internazionale e oggi fanno quindi parte dei vini top a livello mondiale. Tra questi i classici Scabi e Bacaia a base di Sangiovese e Rebola (per entrambi 91 punti certificati da Suckling); e le riserve Luna Nuova (Cabernet Franc da 93 punti per entrambi i critici), Mascarin (Shyrah valutato con 93 da Suckling e 92 da Parker), Terra di Covignano (Sangiovese da 93 e 91 punti) e Vivi (Rebola o Grechetto Gentile valutato con 92 punti da Suckling). Ben 94 punti al Contesse Muschietti (Rebola passito) da parte di Parker.

 

Una produzione d'eccellenza, insomma, che non cerca spazio nella grande distribuzione ma si rivolge a puristi del vino, appassionati, ristoranti di livello medio-alto, enoteche, hotel. Vini biologici certificati, prodotti con lavorazioni manuali finalizzate a trasformare uve di altissima qualità: l'azienda cura tutte le fasi della produzione nella cantina, dalla coltivazione all'imbottigliamento. Un prodotto genuino e raffinato, figlio della buona terra e delle influenze benefiche del mare, che ha già conquistato i critici più importanti del mondo e punta ora ad altri prestigiosi riconoscimenti e ad espandersi ulteriormente sui mercati esteri e nazionali.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Vino d'Autore!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

News e attualità

News e attualità

MTV Toscana, il primo corso on line di formazione per addetto "Enoturistico" in collaborazione con Bolgheri e Sassicaia

Con l'entrata in vigore della L. 76/2019, la Regione Toscana ha previsto la partecipazione a un corso di formazione teorico pratico in tema di enoturismo come uno dei requisiti necessari per esercitare l'attività di addetto all'enoturismo. Il Consorzio per la Tutela dei Vini DOC Bolgheri e DOC Bolgheri...

News e attualità

Birrificio della Granda lancia il nuovo sito web e annuncia l’evento “Cyberbeer 2020”, in cui lancerà due nuove linee di birra

Investire e mantenere attiva la propria azienda non è facile in questo periodo di crisi economica, ma è fondamentale: il Birrificio della Granda sta compiendo questo sforzo per dare un messaggio di speranza e dimostrare la voglia di ripartire. Per questo da oggi è online il nuovo sito internet, con contenuti...

News e attualità

InCantina “Home edition”: in Toscana il 30 e 31 maggio le cantine accolgono “on line” i winelovers

On line e sui social la simbolica campagna di promozione dell'evento con i valori di MTV Toscana InCantina "Home edition" è la proposta del Movimento Turismo del Vino Toscana per il 30 e il 31 maggio quando le cantine della Toscana apriranno le loro porte in un modo innovativo, ma non per questo meno...

News e attualità

Come si cambia in un mondo che cambia?

Tre pionieri del settore, Giorgio Rivetti, patron di Cantina Contratto e La Spinetta, lo chef 3 stelle Michelin Massimo Bottura, patron di Osteria Francescana nonché primo ristorante al mondo nella lista dei The World's 50 Best Restaurants nel 2016 e 2018, e Carlo Petrini fondatore di Slow Food hanno...

Vigne Irpine a Santa Paolina i grandi vini della provincia di Avellino