Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. M.Maddalena di Marsiglia

Date rapide

Oggi: 22 luglio

Ieri: 21 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Vino d'Autore - Il Magazine del VinoVino d'Autore Costiera Amalfitana

Il Magazine del Vino

Vino d'Autore

Tu sei qui: News e attualitàOrcia Wine Festival: dal 25 aprile si celebra la “Francigena di Vino”

News e attualità

Fino al 28 aprile a San Quirico d’Orcia (Si) l’Orcia Doc protagonista di un grande evento diffuso

Orcia Wine Festival: dal 25 aprile si celebra la “Francigena di Vino”

Il programma parte con un incontro con Giampietro Comolli sulla possibilità di inserire lo spumante nella Doc del territorio. Poi tanti appuntamenti per grandi e piccoli tra corsi, degustazioni e visite. Il 26 aprile alle ore 16 la masterclass condotta dal miglior sommelier d’Italia, Simone Loguercio

Scritto da (admin), martedì 23 aprile 2019 14:40:00

Ultimo aggiornamento martedì 23 aprile 2019 14:40:46

E' tutto pronto a San Quirico d'Orcia (Si) per il taglio del nastro della decima edizione dell'Orcia Wine Festival, il grande appuntamento che dal 25 al 28 aprile metterà in vetrina le eccellenze del territorio che dal 2004 fa parte del patrimonio mondiale dell'umanità dell'Unesco. E non è un caso che il tema di questa edizione speciale sia la "Francigena di Vino", ovvero il pellegrinaggio per antonomasia, che in queste terre è meta di tanti visitatori. Le cantine del territorio potranno quindi essere scoperte percorrendo i sentieri dello storico cammino utilizzando il mezzo che più si preferisce: in bicicletta per gli appassionati di due ruote, grazie all'Orcia Wine Bike in programma da giovedì a sabato alle 14.30; per chi ha voglia di godersi il paesaggio senza faticare saranno attive le visite in mini-bus, con l'iniziativa "Cantine con vista", da venerdì a domenica con partenza alle ore 10. Spazio anche per gli appassionati di trekking con escursioni sulla Via Francigena alla scoperta del paesaggio Unesco e delle sue cantine venerdì 26 e domenica 28.

Il programma di giovedì 25 aprile. Il taglio del nastro è fissato per giovedì 25 aprile, alle ore 10.30 a Palazzo Chigi dove si svolgerà a seguire il convegno sulle opportunità di spumantizzazione per i vini Orcia Doc al quale prenderà parte Giampietro Comolli, fondatore dell'Osservatorio Vini Spumanti Effervescenti. Alle ore 12 l'apertura della Mostra Mercato dei Vini Orcia con banchi di assaggio delle aziende e delle "Eccellenze" con prodotti tipici del territorio. Alle ore 12.15 nelle vie del borgo il saluto dei Quartieri della Festa del Barbarossa. Alle ore 14.30 visite in cantina in bicicletta, mentre dalle 15 alle 17 aprirà lo spazio per i più piccoli, l'Orcia Wine for Kids con corsi di cucina e di disegno. Alle 15.30 Onav Siena ha in programma una degustazione guidata mentre alle 21.15 il teatrino di Palazzo Chigi ospita la Traviata di Verdi.

Nella giornata di venerdì 26 aprile si parte dalle 10 con le visite in cantina organizzate e dalle 11 appuntamenti per i più piccoli. Alle 14.30 la presentazione dei cortometraggi realizzati dall'Università di Siena per la rassegna "A Corto di Vino". Alle 15.30 è in programma il trekking urbano Francigena di Vino, mentre alle 16 è il turno del miglior sommelier d'Italia Ais, Simone Loguercio, con una masterclass dal titolo "Orcia: il Sangiovese e i suoi fratelli". Alle 20 veglia con il produttore "Cena dell'Orcia" in diversi ristoranti della città e del territorio.

La Mostra Mercato dei vini. Dalle 12 alle 18 di tutti i giorni (a eccezione del 26 aprile, dalle 11 alle 15, solo per operatori), i vini dell'Orcia Doc saranno in vetrina nelle sale seicentesche di Palazzo Chigi Zondadari, dove per quattro giorni troveranno spazio degustazioni tecniche guidate, il banco d'assaggio di vini delle aziende del territorio, oltre alla possibilità di visitare direttamente le cantine su appuntamento. Grazie alla collaborazione con ONAV Siena in programma numerose degustazioni guidate a tema. Insieme ai vini in mostra saranno anche le "Eccellenze" del territorio, tra formaggi, tartufo, zafferano e carni.

L'Orcia Wine Festival è un evento promosso dal Comune di San Quirico d'Orcia, in collaborazione con il Consorzio del Vino Orcia e Onav Siena e con il patrocinio di Mipaaft, Regione Toscana, Provincia di Siena e Associazione Europea Vie Francigene. www.orciawinefestival.wordpress.com

Tag ufficiali: #orciawinefestival #owf2019 #orciadoc #francigenadivino

Galleria Fotografica

rank:

News e attualità

News e attualità

"Sagrantino sotto le stelle": il 10 agosto Montefalco si illumina nella notte magica di San Lorenzo

MONTEFALCO (PERUGIA) - "Sagrantino sotto le stelle" per la Notte di San Lorenzo. Sabato 10 agosto iniziativa promossa dal Consorzio Tutela Vini Montefalco e dal Comune di Montefalco in occasione dell'evento nazionale "Calici di Stelle" organizzato dal Movimento Turismo del Vino e Città del Vino. Nel...

News e attualità

L'XI edizione di "Te le do io le bollicine" brinda alla vita

"Si trova sempre una ragione per brindare": lo canta Ligabue in una sua canzone e lo conferma una ricerca scientifica condotta dalla Reading University, che ha concluso che bere fino a tre flûte di bollicine a settimana contribuisce al benessere del cuore (riduce l'ipertensione e protegge il sistema...

News e attualità

Grappa d’estate: le “istruzioni” per degustarla al meglio

Chi ha detto che una buona grappa non si può bere anche d'estate? E' quanto emerge da una analisi sui consumi che l'Istituto di Tutela Grappa del Trentino ha portato avanti per capire in che direzione vanno le tendenze dei consumatori del distillato italiano per eccellenza. Se la grappa fino ad oggi...

News e attualità

Vino Nobile di Montepulciano: “Toscana” arriva in etichetta

"Vino Nobile di Montepulciano. Denominazione di origine controllata e garantita. Toscana". Dopo l'adozione della modifica anche da parte del Ministero, sarà questa la dicitura obbligatoria per il Vino Nobile di Montepulciano, dopo che la Regione Toscana nella data dell'8 luglio ha approvato le modifiche...

Vigne Irpine a Santa Paolina i grandi vini della provincia di Avellino