Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 giorni fa S. Eugenio papa

Date rapide

Oggi: 2 giugno

Ieri: 1 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Vino d'Autore - Il Magazine del VinoVino d'Autore Costiera Amalfitana

Il Magazine del Vino

Vino d'Autore

Tu sei qui: News e attualitàMontefalco. Splash mob, uniti sul web per un grande brindisi virtuale

News e attualità

Montefalco, Perugia, Consorzio tutela vini Montefalco

Montefalco. Splash mob, uniti sul web per un grande brindisi virtuale

il Consorzio tutela vini Montefalco organizza per domenica 22 marzo alle 19:30 un incontro "smart" per regalare una speranza al comparto

Scritto da (Massimiliano D'Uva), giovedì 19 marzo 2020 15:00:06

Ultimo aggiornamento giovedì 19 marzo 2020 15:00:06

UN GRANDE BRINDISI VIRTUALE: I PRODUTTORI E LE ISTITUZIONI

DI MONTEFALCO UNITI SUL WEB CON UNA BOTTIGLIA DI SAGRANTINO

DOMENICA 22 MARZO (ORE 19.30) LO "SPLASH MOB":

"UN MOMENTO DI SOCIALITA' A DISTANZA

PER LANCIARE UN SEGNALE DI VITALITA' E SPERANZA

PER IL COMPARTO VITIVINICOLO"

 

MONTEFALCO (PERUGIA) -Un grande brindisi virtuale per vivere un momento di condivisione e socialità in questa difficile fase mondiale. È l'iniziativa del Consorzio Tutela Vini Montefalco, che vedrà iproduttori dell'area e i rappresentanti istituzionali - già confermata l'adesione del sindaco di Montefalco Luigi Titta e della presidente della Regione Umbria Donatella Tesei - sintonizzati on line domenica 22 marzo alle ore 19.30, rigorosamente insieme a una bottiglia di Montefalco Sagrantino Docg, da stappare insieme per un grande flash mob virtuale.

 

"Socialità, condivisione e incontro rappresentano la vera forza del vino - afferma il presidente del Consorzio Tutela Vini Montefalco Filippo Antonelli -. Questa iniziativa nasce dunque proprio per ritrovare una socialità, seppur a distanza, con l'auspicio di riscoprire quella vera molto presto. Il complesso momento mondiale ha costretto ciascuno di noi a cambiare rapidamente le nostre abitudini di vitae ci spinge a immaginare iniziative che riescano ad accorciare le distanze, seppur virtualmente, e a lanciare un segnale di vitalità e di speranza per il comparto vitivinicolo. Il Consorzio ha perciò pensato ad un grande flash mob, denominato Splash Mob, uno spruzzo di Sagrantino, a simboleggiare un'ondata di positività in un momento così difficile, che ci darà la possibilità di vivere attimi di condivisione, come il vino ci ha sempre insegnato a fare. Invitiamo quindi tutti gli utenti a sintonizzarsi sulla pagina Facebook del Consorzio Tutela Vini Montefalco per brindare insieme a noi".

 

Il flash mob sarà trasmesso sulla pagina Facebook del Consorzio (https://www.facebook.com/consorzio.montefalco/), dalla quale gli utenti potranno commentare partecipando virtualmente e ricreando di fatto un momento di socialità. Attivando le notifiche per i video in diretta del Consorzio Tutela Vini Montefalco, gli utenti riceveranno una notifica ogni volta che si attiverà una diretta Facebook. Inoltre utilizzando l'hashtag #sagrantinosplashmob gli utenti potranno pubblicare la propria foto insieme ad una bottiglia di Sagrantino, che sarà pubblicata poi sui canali social del Consorzio. Sarà come ritrovarsi in piazza a Montefalco per un bicchiere di vino, in grado di restituire un senso di calore e compagnia. Produttori e istituzioni stapperanno insieme una bottiglia di Montefalco Sagrantino Docg per un grande e significativo brindisi virtuale che renda tutti più vicini - seppur ognuno a casa propria - con l'auspicio di poter presto azzerare ogni distanza.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Vino d'Autore!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

News e attualità

News e attualità

MTV Toscana, il primo corso on line di formazione per addetto "Enoturistico" in collaborazione con Bolgheri e Sassicaia

Con l'entrata in vigore della L. 76/2019, la Regione Toscana ha previsto la partecipazione a un corso di formazione teorico pratico in tema di enoturismo come uno dei requisiti necessari per esercitare l'attività di addetto all'enoturismo. Il Consorzio per la Tutela dei Vini DOC Bolgheri e DOC Bolgheri...

News e attualità

Birrificio della Granda lancia il nuovo sito web e annuncia l’evento “Cyberbeer 2020”, in cui lancerà due nuove linee di birra

Investire e mantenere attiva la propria azienda non è facile in questo periodo di crisi economica, ma è fondamentale: il Birrificio della Granda sta compiendo questo sforzo per dare un messaggio di speranza e dimostrare la voglia di ripartire. Per questo da oggi è online il nuovo sito internet, con contenuti...

News e attualità

InCantina “Home edition”: in Toscana il 30 e 31 maggio le cantine accolgono “on line” i winelovers

On line e sui social la simbolica campagna di promozione dell'evento con i valori di MTV Toscana InCantina "Home edition" è la proposta del Movimento Turismo del Vino Toscana per il 30 e il 31 maggio quando le cantine della Toscana apriranno le loro porte in un modo innovativo, ma non per questo meno...

News e attualità

Come si cambia in un mondo che cambia?

Tre pionieri del settore, Giorgio Rivetti, patron di Cantina Contratto e La Spinetta, lo chef 3 stelle Michelin Massimo Bottura, patron di Osteria Francescana nonché primo ristorante al mondo nella lista dei The World's 50 Best Restaurants nel 2016 e 2018, e Carlo Petrini fondatore di Slow Food hanno...

Vigne Irpine a Santa Paolina i grandi vini della provincia di Avellino