Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 giorni fa SS. Gioacchino e Anna

Date rapide

Oggi: 26 luglio

Ieri: 25 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Vino d'Autore - Il Magazine del VinoVino d'Autore Costiera Amalfitana

Il Magazine del Vino

Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - GourmetAmalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Vino d'Autore

Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - GourmetAmalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: News e attualitàPREMIATE A MILANO LE 50 MIGLIORI ETICHETTE D’ITALIA

News e attualità

Best Italian Wine Awards 2019

PREMIATE A MILANO LE 50 MIGLIORI ETICHETTE D’ITALIA

L’evento creato da Luca Gardini e Andrea Grignaffini, all’8a edizione, ha premiato i vini entrati nella classifica 2019 e assegnato i premi speciali

Scritto da (admin), martedì 17 settembre 2019 09:30:02

Ultimo aggiornamento martedì 17 settembre 2019 09:34:04

Milano, 16 settembre 2019 - Ieri sera al Centro Congressi Fondazione Cariplo a Milano sono stati premiati i 50 migliori vini d'Italia, selezionati dal comitato internazionale di BIWA - Best Italian Wine Awards, la classifica creata nel 2012 da Andrea Grignaffini e Luca Gardini.

 

Le 50 etichette sono state selezionate nel corso dell'estate attraverso tasting alla cieca dalla giuria internazionale composta da alcuni fra i maggiori esperti di vino al mondo - Kenichi Ohashi, Amaya Cervera, Tim Atkin, Christy Canterbury, Lu Yang, Othmar Kiem, Luciano Ferraro, Antonio Paolini, Pier Bergonzi, Eros Teboni e Andrea Gori - e dai due fondatori del premio Andrea Grignaffini, critico e giornalista enogastronomico, membro del Comitato Scientifico di ALMA, e Luca Gardini, Wine Killer, palato riconosciuto a livello mondiale e primo italiano entrato in Wine-Searcher che l'ha riconfermato anche nel 2019 fra i primi quattro critici a livello mondiale.

 

Sul podio 2019, al primo posto, Bolgheri Sassicaia DOC 2016 di Tenuta San Guido (Toscana), seguito da Barolo Monvigliero DOCG 2015 di Burlotto (Piemonte) e da Terminum Gewürztraminer vendemmia tardiva Alto Adige DOC 2016 della Cantina Tramin (Alto Adige).

 

Nel corso della serata sono stati anche assegnati gli Awards, premi speciali fuori classifica: Premio vino promessa a Fattoria La Vialla con Barricato Bianco - Toscana IGT 2017 - Toscana, Premio vino da uve autoctone rosso a Podere Giodo con Giodo - Brunello di Montalcino DOCG 2014 - Toscana, Premio vino da uve autoctone bianco a Vigne Marina Coppi con Fausto - Colli Tortonesi Timorasso DOC 2015 - Piemonte, Premio vino pop a Tenuta Marino - Terra Aspra - Matera Primitivo DOP 2013 - Basilicata, Premio vino alfiere del territorio a Podere Forte - Petrucci Melo - Orcia DOC 2016 - Toscana, Premio innovative marketing strategy all'Istituto Trentodoc - marchio collettivo territoriale spumante trentino e Premio miglior Sommelier a Valentina Bertini - Wine Manager Gruppo Langosteria - Milano.

 

L'evento è sostenuto da ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane e da altri partner commerciali.

 

SITO WEB www.biwawards.it

FACEBOOK BIWA - Best Italian Wine Awards

TWITTER @biwawards #BIWA2019

Galleria Fotografica

File Allegati

PREMIATE A MILANO LE 50 MIGLIORI ETICHETTE D’ITALIA
Awards_Cartella_Stampa_BIWA_2019.pdf

PREMIATE A MILANO LE 50 MIGLIORI ETICHETTE D’ITALIA
Classifica_BIWA_2019.pdf

rank:

News e attualità

News e attualità

Invecchiamento distillati: la grappa del Trentino fa scuola in Europa

Non è una novità per il Trentino, ma bene che ci sia un regolamento uniformato a livello europeo sulla questione. Il mondo della Grappa del Trentino accoglie così l'entrata in vigore, dallo scorso 25 maggio, del nuovo regolamento europeo che disciplina regole e controlli sull'invecchiamento dei distillati,...

News e attualità

Con Bike&Wine Press riparte l’enoturismo sostenibile tra Emilia e Toscana

L'enoturismo riparte nel segno del green e della sostenibilità: stop ai gas di scarico e alle file per i parcheggi, via libera alle e-bike per vivere l'esperienza del turismo del vino in totale armonia con la natura. Il trend wine&bike tourism, già evidenziato nel periodo pre-Covid e destinato a moltiplicarsi...

News e attualità

Vino in Costiera Amalfitana: viaggio fra le migliori espressioni enoiche italiane

Non perdete il quarto appuntamento del ciclo di masterclass di formazione Growth promosso dal Distretto Turistico Costa d'Amalfi e a cura di Gambero Rosso. Si parlerà di vino con Marco Sabellico, giornalista, curatore della guida di Gambero Rosso Vini d'Italia e volto della trasmissione #stappacongamberorosso....

News e attualità

Orcia DOC e Coronavirus: il blocco del turismo mette in ginocchio l'economia del vino

Nel cuore della Toscana, in provincia di Siena, l'area dove nasce la Doc Orcia è, in gran parte, iscritta nel patrimonio dell'umanità UNESCO. Questa denominazione è conosciuta come "il vino più bello del mondo" perché si estende su un territorio integro, un capolavoro di bellezza paesaggistica, mantenuto...

Vigne Irpine a Santa Paolina i grandi vini della provincia di Avellino