Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 ore fa S. Irene vergine

Date rapide

Oggi: 18 settembre

Ieri: 17 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Vino d'Autore - Il Magazine del VinoVino d'Autore Costiera Amalfitana

Il Magazine del Vino

Vino d'Autore

Tu sei qui: Eventi e FiereA tavola con il Nobile: a Montepulciano le contrade si sfidano ai fornelli

Eventi e Fiere

Diciassettesima edizione del premio (dal 17 al 18 agosto) con il Gigante Bianco (la Chianina)

A tavola con il Nobile: a Montepulciano le contrade si sfidano ai fornelli

Prima di sfidarsi in corsa con le botti, le otto contrade del Bravìo si danno appuntamento nelle cucine delle taverne che per l’occasione apriranno le porte al pubblico. “Tinto”, conduttore di Decanter e Frigo (Radio2 e Rai2) sarà il testimonial di questa nuova edizione dedicata alla Chianina

Scritto da (admin), mercoledì 14 agosto 2019 12:37:17

Ultimo aggiornamento mercoledì 14 agosto 2019 12:37:17

Sarà il "Gigante Bianco", la Chianina Igp, razza bovina simbolo del territorio, l'oggetto della contesa per la diciassettesima edizione del premio "A Tavola con il Nobile", il concorso enogastronomico promosso dal Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano in collaborazione con il Magistrato delle Contrade della città che vedrà impegnate nelle giornate di sabato 17 e domenica e 18 agosto le otto fazioni protagoniste del Bravìo delle Botti (corsa con le botti per le vie del centro storico di Montepulciano) sfidarsi ai fornelli. Come sempre sarà una giuria tecnica composta da giornalisti provenienti da tutta Italia a giudicare le otto ricette a partire dall'accostamento al prodotto principe del territorio, il Vino Nobile di Montepulciano. «Non è solo un premio per il Vino Nobile di Montepulciano visto che negli anni ha dato la possibilità di porsi in luce anche alle altre eccellenze del territorio - dice il presidente del Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano, Andrea Rossi - del resto è la nostra forza, quella di promuovere un sistema che si basa proprio sulle unicità, da quelle artistiche a quelle paesaggistiche, passando per l'architettura e quindi l'enogastronomia unita in questo caso a un'altra istituzione della cittadina, il Bravìo delle Botti».

A tavola con il Nobile. E' la sfida ai fornelli ideata dal Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano con il giornalista del Tg2, Bruno Gambacorta. Una giuria composta da giornalisti, valuterà tra sabato e domenica il piatto scelto quest'anno per le otto contrade che concorrono al Bravìo: la carne di Chianina IGP declinata nelle seconde portate. L'obiettivo che dovranno centrare le cucine sarà quello di sposare al meglio i piatti al Vino Nobile di Montepulciano. Già da sabato 17 agosto, in occasione della prima sessione di degustazioni in programma per la cena, alcune contrade apriranno le porte anche al pubblico per far degustare le ricette della tradizione. I menu in concorso potranno essere assaggiati anche durante l'arco di tutta la prossima settimana. Domenica 18 agosto la giuria concluderà il giro di assaggi e alle ore 16.00, presso il Teatro Poliziano, sarà svelato il vincitore in occasione anche della presentazione del panno del Bravìo.

Tinto: da Decanter (Radio 2 Rai) a Frigo (Rai 2), ecco il testimonial di questa edizione. Nicola Prudente, al secolo "Tinto", sarà il testimonial di questa diciassettesima edizione. Con Fede (Federico Quaranta, conduttore tra le altre cose dell'ultima edizione di Linea Verde e già testimonial del Premio) conduce da oltre dieci anni la nota trasmissione Decanter su Rai Radio2, la prima in radio legata ai temi del vino e dell'enogastronomia. Dal 2015 conduce anche un programma su Rai 2, Frigo, dove ospita personaggi dello spettacolo e non solo per misurarli sulla gestione della spesa e sulle ricette della loro tradizione. Volto televisivo in alcune edizioni della Prova del Cuoco, di Linea Verde Orizzonti e di altre rubriche, è anche l'autore, sempre con Fede, di un cult letterario pubblicato da Rai Eri, "Sommelier ma non troppo". Nato a Mesagne, in Puglia, è cresciuto a Pistoia e della Toscana vanta il suo inconfondibile accento, oltre alla passione per il vino rosso.

Il Bravìo delle Botti. E' la sfida tra le otto contrade del paese, Cagnano, Collazzi, Le Coste, Gracciano, Poggiolo, San Donato, Talosa e Voltaia, dislocate tutte lungo il centro storico facendo rotolare delle botti di circa 80 Kg ciascuna, lungo un percorso in salita di oltre un chilometro. Le botti sono spinte da due atletici "spingitori", mentre il percorso della gara si snoda tra le suggestive vie del centro storico della città poliziana fino all'arrivo situato sul sagrato del Duomo in Piazza Grande. La corsa si correrà nel 2019 domenica 25 agosto.

Galleria Fotografica

rank:

Eventi e Fiere

Eventi e Fiere

Best Italian Wine Awards 2019

Milano, 6 settembre 2019 - Nel 2012 Luca Gardini e Andrea Grignaffini hanno avuto l'idea di creare un evento che celebrasse la qualità e l'unicità dei vini italiani, che premiasse ogni anno una selezione delle 50 migliori etichette del Paese. BIWA - Best Italian Wine Awards è nato 8 anni fa e di strada...

Eventi e Fiere

EnologicaMontefalco, la 40esima edizione dell’evento dedicato ai grandi vini del territorio tra gastronomia e cultura del buon vivere nel segno del “turismo lento”

Tre giorni dedicati ai grandi vini del territorio di Montefalco, tra gastronomia d'eccellenza, cultura del buon vivere, degustazioni, trekking tra filari e olivi e laboratori. È "EnologicaMontefalco", evento promosso e organizzato da Consorzio Tutela Vini Montefalco, Comune di Montefalco e Associazione...

Eventi e Fiere

“Sfumature di Sangiovese”: a Matera protagonista il vitigno toscano

Un successo di presenze domenica 21 luglio a Matera, presso il Mulino Alvino, dove il Sangiovese toscano ha incantato i tanti presenti presentandosi con le sue "sfumature". "Sfumature di Sangiovese" è stato proprio il titolo che il Movimento Turismo del Vino Toscana ha dato a questa masterclass condotta...

Eventi e Fiere

Calici di stelle: in Toscana il grande brindisi al chiaro di Luna

Occhi all'insù, ma con il calice alla mano: dal 2 all'11 agosto torna anche in Toscana il grande appuntamento dell'estate che dal tramonto vedrà protagonista il vino con uno sguardo rivolto al cielo. Calici di Stelle, l'evento promosso dal Movimento Turismo del Vino Toscana nelle aziende socie sparse...

Vigne Irpine a Santa Paolina i grandi vini della provincia di Avellino