Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa S. Filippo Neri sacerdote

Date rapide

Oggi: 26 maggio

Ieri: 25 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Vino d'Autore - Il Magazine del VinoVino d'Autore Costiera Amalfitana

Il Magazine del Vino

Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - GourmetAmalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Vino d'Autore

Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - GourmetAmalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: EventiSaranno Famosi nel Vino: a Siena la prima “passerella” per cantine e etichette emergenti

Eventi

Siena, Toscani, Vino

Saranno Famosi nel Vino: a Siena la prima “passerella” per cantine e etichette emergenti

Nella Fortezza Medicea di Siena, dall’8 al 10 luglio 2022, degustazioni e masterclass per oltre 200 vini nuovi che diventeranno CULT. All’ombra di AIS Toscana al via la prima passerella per illuminare le novità del vino italiano nate con la voglia di vincere

Scritto da (Massimiliano D'Uva), venerdì 13 maggio 2022 10:08:42

Ultimo aggiornamento venerdì 13 maggio 2022 10:08:42

"Saranno Famosi nel Vino", in programma nella Fortezza Medicea di Siena, dall'8 al 10 luglio 2022, è il nuovissimo evento/format che mette insieme i migliori vini italiani creati nelle ultime cinque vendemmie e le migliori cantine sorte negli ultimi dieci anni. In tutto oltre 200 etichette emergenti, con grandi ambizioni e il desiderio di farsi scoprire dai wine lovers, buyers, ristoratori e sommelier. «Da anni il binomio vino-moda viene citato come esempio del Made in Italy che conquista i mercati e caratterizza lo stile di vita più elegante e socializzato - spiega Donatella Cinelli Colombini, tra gli ideatori di questa nuova manifestazione - ecco che uno dei principali riti della moda, la "passerella", entra anche nel mondo del vino e sul red carpet vedremo sfilare le prossime "collezioni" cioè le nuove etichette e le nuove "maison" cioè le cantine appena nate».

 

Del resto il format è simile a quello della presentazione delle nuove collezioni e mette sotto i riflettori tendenze e personaggi emergenti. Ovviamente la location cambia rispetto a Parigi o Milano e si sposta in un contesto più vicino all'enologia: Siena, nel cuore della Toscana. Con 11 vini a DOCG (di cui 5 nel senese), 41 vini a DOC e 6 vini ad IGT - 60.000 ettari di vigneto al 96% con denominazione di origine - la regione di Dante e Cecco Angiolieri è la cornice perfetta per Saranno Famosi così come la Fortezza Medicea di Siena. Qui, dal 1933 al 1951 si svolse la Mostra dei vini Tipici e Pregiati che successivamente si spostò a Verona diventando Vinitaly. La città del Palio, capolavoro gotico al centro di un distretto enologico fra i più qualificati del mondo, torna ad essere capitale del vino e ospita la kermesse dei vini più nuovi e eccellenti. Cicche capaci di soddisfare la tendenza "esplorativa" degli opinion maker e dei consumatori più esigenti. Si tratta di un appuntamento estivo da non perdere.

 

Le cantine coinvolte presenteranno i loro vini in piccoli stand individuali dislocati all'aperto negli spalti della Fortezza Medicea di Siena dalle 18 alle 24 (8 - 9 - 10 luglio) e dalle 11 alle 18 (11 luglio), quest'ultima giornata riservata agli operatori. Ci sarà una zona dedicata allo street food e un'enoteca dove i visitatori potranno comprare i vini che Saranno Famosi. Per i veri appassionati verranno organizzati seminari con degustazioni a tema. E' inoltre prevista un'area per interviste, riprese TV e incontri con comunicatori del vino a cui, almeno, in parte, il pubblico potrà assistere.

 

Sono aperte le "auditions", sì perché i partecipanti a "Saranno Famosi nel Vino" 2022, cioè come detto le cantine nate negli ultimi 10 anni e i nuovi vini creati nelle ultime 5 vendemmie, sono in fase di selezione da parte di una commissione composta da Sommelier AIS vincitori di titoli nazionali e internazionali. I criteri per la scelta sono l'eccellenza qualitativa rispetto al proprio comprensorio produttivo e in seconda battura l'uso di processi innovativi o sperimentali, così come di vitigni rari oppure il contributo alla crescita di aree enologicamente poco note. In altre parole viene privilegiato il pregio del vino ma anche l'attitudine a rinnovare e emergere secondo una logica da talent scout che premia i più audaci.

 

Gli organizzatori dell'iniziativa sono alcuni imprenditori senesi - fra cui Donatella Cinelli Colombini, Ugo Venturini e Giacomo Lodovici - e i Sommelier AIS Toscana. L'Associazione Italiana Sommelier Toscana, forte di 4300 iscritti, ha un ruolo strategico nella selezione delle cantine partecipanti a saranno Famosi nel Vino. La delegazione toscana si è distinta, negli anni, come fucina di campioni mondiali e italiani grazie a una "Scuola concorsi" di altissimo livello e organizza alla Leopolda l'evento Eccellenza di Toscana. Media partner è Wine Tv Group.

 

Tra gli scopi di "Saranno Famosi nel Vino" c'è quello di dare visibilità e opportunità commerciali a un rilevante numero di produttori e vini emergenti creando i presupposti di sviluppo per tutto il comparto enologico nazionale nelle sue filiere più qualificate e innovative. A questo obiettivo si unisce il desiderio di rimettere Siena e la Fortezza Medicea nella posizione di propulsori del vino di qualità come era nella prima metà del Novecento, contemporaneamente accrescendo l'attrattività turistica di Siena e del suo territorio nella forma di wine destinations.

 

"Saranno Famosi nel Vino" prevede di richiamare 3.000- 5.000 visitatori appassionati di vino, operatori e sommelier. Sarà possibile acquistare i biglietti di ingresso e leggere il programma nel sito www.sarannofamosinelvino.it oppure rivolgendosi alla segreteria sarannofamosinelvino@gmail.com tel 3348319122

Galleria Fotografica

rank: 10811106

Eventi

Eventi

Napoli, Masterclass per winelover al Campania.Wine Sustainability

Ben 150 produttori campani coinvolti con oltre 600 etichette a DOC e IGT in vetrina e poi incontri di approfondimento, promozione e valorizzazione attraverso wine forum, masterclass, seminari e degustazioni, laboratori enogastronomici con il Pomodorino del Piennolo del Vesuvio DOP. Questo è Campania.Wine...

Eventi

Cantine aperte: alla scoperta del “peccato naturale” in Toscana

Cantine Aperte torna in tutta la Toscana dal 28 al 29 maggio. Saranno i "peccati naturali" delle circa 70 cantine partecipanti al centro di questa edizione che metterà a nudo l'essenza del vino toscano presentandolo agli appassionati in una chiave nuova ed esclusiva in questi giorni. Un ritorno alla...

Eventi

I GRANDI TERROIR DEL BAROLO

Si annunciano le date dell'edizione 2022 de "I Grandi Terroir del Barolo", evento ideato da Go Wine e giunto alla tredicesima edizione. L'evento si svolgerà sabato 19 e domenica 20 marzo a Monforte d'Alba, presso nell'elegante Sala Grifoni di Palazzo Martinengo, Ristorante Moda Venue, nel centro storico...

Eventi

Sicilia, Etna: degustazioni, laboratori, convegni e visite in vigna, in arrivo la 41° ViniMilo e i vini vulcanici

MILO (Ct), 25 agosto 2021 - Con oltre 3 milioni di bottiglie alla data del 31 luglio scorso, vini e spumanti Etna Doc superano la soglia pre-covid del luglio 2019 e confermano l'alto gradimento del mercato italiano e straniero per le etichette nate sul vulcano attivo più alto d'Europa, esempio concreto...

Vigne Irpine a Santa Paolina i grandi vini della provincia di Avellino

Vino d'Autore - Il Magazine del Vino

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.